MENU
20 aprile 2014
Gallery Womb 03

Womb di B. Fliegauf

30 agosto 2012 • Primo Piano, Vetrina Cinema, Videos

Rebecca e Tommy hanno una tenera storia d’amore infantile. Molti anni dopo si rincontrano e la loro attrazione è più forte che mai. Il fuoco della loro passione è però di breve durata, perché Tommy muore in un incidente stradale, travolto da un camion proprio davanti agli occhi di Rebecca. La ragazza, straziata dal dolore e incapace di vivere senza di lui, si rivolge al controverso «Dipartimento di replicazione genetica» per farsi impiantare in grembo il clone di Tommy, per poi crescerlo come un figlio. La vita con il piccolo Tommy è colma di gioie e piccoli miracoli. Nell’isolamento di una piccola località costiera, Rebecca si dedica anima e corpo a questa esistenza «a due». Con il passare degli anni, Rebecca non potrà sfuggire alle complesse implicazioni della sua decisione. Per quanto tempo ancora potrà tenere nascosta la verità a Tommy e ai vicini ficcanaso? Riuscirà a proteggerlo dai pregiudizi della gente nei confronti dei cloni? Quando raggiungerà l’età in cui sarà la copia esatta del compianto amato, come gli spiegherà l’insorgere di sentimenti che lui non potrà capire? Le risposte sopraggiungono mentre lei si prepara a raccogliere i frutti dolci-amari del sogno di una vita.

Womb distribuito in Italia da Bolero Film ha come protagonisti la bella e tenebrosa Eva Green e Matt Smith.
Womb è una pellicola molto forte che tratta temi delicati e profondi. Gelida, intima e soggettiva, incentrata su una storia d’amore talmente forte da resistere ai colpi inferti dal destino.
E ogni volta che si è di fronte a emozioni così forti e ingestibili, c’è sempre un risvolto della medaglia, l’amore si trasforma in ossessione e possesso, perde i suoi connotati più dolci e naturali per trasformarsi in qualcosa di completamente diverso e perverso.

Womb vi attende al cinema dal 31 agosto.

di Emma Mariani

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »