MENU
23 ottobre 2014
Zeppe-Home

Le zeppe tra passato e presente

13 luglio 2012 • Vetrina Cinema

Oggi parliamo di uno dei must che caratterizzano la moda estiva degli utlimi anni: le zeppe.
Iniziamo subito con qualche informazione che sicuramente molti di noi ignorano.
- Le zeppe hanno una storia molto lunga e la loro creazione dipende da motivazioni differenti che spaziano tra un’esigenza vera e propria fino all’essere considerate segno di vanità e civetteria.
Le zeppe più antiche risalgono all’antico Egitto e venivano usate dai macellai, nelle loro botteghe, per evitare di venire a contatto con la sporcizia che si accumulava sul pavimento. Successivamente fu il turno della Grecia, dove venivano utilizzate per esigenze sceniche in teatro, ma sempre da parte degli uomini. Le ritroviamo, finalmente ai piedi delle donne, durante il periodo della Roma Imperiale, dove le matrone romane indossavano sandali con una zeppa di 13-15 cm.
- Le zeppe hanno rappresentato anche un mezzo di controllo utilizzato dagli uomini del tempo, infatti, la donna indossando delle calzature così alte (fino a 50 cm), erano impedite nei loro movimenti e questo le rendeva più controllabili.
- Nel mondo asiatico la zeppa si diffonde come calzatura usata dalle famose geische. Tutti, infatti, ricordano le piccolissime calzature utilizzate da queste donne-artiste.
- Ma veniamo alla notizia più interessante per tutte le appassionate di fashion! L’ascesa della zeppa come calzatura alla moda così come la conosciamo oggi si deve a uno stilista in particolare: Salvatore Ferragamo! Fu lui, infatti, che le brevettò nel 1938 dando sfogo a tutta la sua creatività e rendendo la zeppa la calzatura unica che è diventata.

Tornando ai nostri giorni…
In questa estate 2012 sono davvero moltissimi i modelli proposti dagli stilisti più famosi: eleganti, casual, trasgressive, più classiche… Insomma ce n’è per tutti i gusti!
Brian Atwood, Christian Louboutin, Jimmy Choo e Balenciaga, sono solo alcuni dei grandi stilisti che hanno proposto le zeppe come modello di punta della collezione primavera estate 2012. Se però pensate di trovare zeppe da 6 o 7 centimetri vi sbagliate! Le zeppe di moda nella bella stagione 2012 hanno altezze davvero da brivido che vanno da un minimo di 11 cm! Vediamo insieme le proposte degli stilisti per le zeppe più glamour per la primavera estate 2012.

di Emma Mariani

Related Posts

One Response to Le zeppe tra passato e presente

  1. Angela Stillitano scrive:

    Perchè l’azienda Ferragamo non ripropone le splendide zeppe create dal Maestro negli anni 40? Sono un sogno! Angela

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »