MENU
22 dicembre 2014
Kristen Stewart

Kristen Stewart la trasgressiva

17 luglio 2012 • Vetrina Cinema

Su Vanity Fair Kristen Stewart ha rilasciato un’intervista in cui esibisce un animo trasgressivo e poco convenzionale.«Mi criticano perché nelle foto non sono perfetta», dice, «ma questo non mi mette a disagio. Al contrario, mi riempie di orgoglio. Perché se fossi perfetta, la gente che mi sta vicino penserebbe: che falsa, che attrice! Io invece voglio che pensino: è una tipa a posto, onesta, pensa a divertirsi».

Kristen, che oggi è secondo Forbes -con quasi 35 milioni di dollari guadagnati tra il maggio 2011 e il maggio 2012- l’attrice più pagata del mondo, era una piccola emarginata, e non solo quando cercava di fare l’attrice sottoponendosi a mille provini. A 14 anni lasciò la scuola e continuò gli studi a casa. «Odiavo la scuola», ricorda con un brivido. «Se guarda le mie foto, vede che ero praticamente un ragazzo. Non mi importava essere diversa, ma mi importava delle cattiverie.
Lontana anni luce dalle coetanee che rincorrono la perfezione di una bellezza fisica senza macchia, ha dichiarato con assoluta naturalezza: «Ricordo ancora il giorno che, nello spogliatoio della palestra, una compagna mi guardò con orrore dicendomi: “Ma è disgustoso, non ti depili le gambe”».

di Angela Laurino

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »