MENU
22 novembre 2014
Colazione da Tiffany

Gli eventi cinematografici a Londra durante il mese di Febbraio 2014

9 febbraio 2014 • London Calling, Vetrina Cinema, Videos

TUTTI GLI EVENTI CINEMATOGRAFICI DI LONDRA DI FEBBRAIO 2014

01-28 FEBBRAIO: Siete ammiratori di Al Pacino o semplicemente volete assistere ad un vero e proprio saggio di recitazione? Il British Film Institute rende omaggio all’attore americano e alla sua straordinaria carriera con una rassegna che si estenderà per tutto il mese di febbraio e che offre la possibilità di assistere a 10 delle sue migliori interpretazioni, tra cui Panico a Needle Park (il primo in cui Pacino ebbe un ruolo da protagonista), Il Padrino parte I e II, Lo Spaventapasseri, Serpico, Scarface, Quel Pomeriggio di un giorno da cani e Seduzione Pericolosa. “In lui confluiscono il fascino e il bisogno d’affetto di un invalido pericolosamente non ancora guarito”, ha detto di Pacino il critico David Thompson, “con rara e dolce discrezione, si è insinuato nel nostro immaginario come uno dei più grandi attori esistenti.”

01-28 FEBBRAIO: Assolutamente da non perdere al Cultural Institute di Londra, la mostra Derek Jerman: Pandemonium, dedicata al giovane regista, scenografo e sceneggiatore inglese, morto nel 1994 dopo che nel 1986 gli era stata diagnosticata la sieropositività. L’evento vuole festeggiare il ventennale della sua scomparsa, ripercorrendone, attraverso l’arte, la vita e il suo attivismo a favore del mondo gay, dei diritti dell’uomo e della lotta all’AIDS. Saranno presenti filmati, quadri dell’artista, poesie e altre opere, in cui rivivrà lo spirito dirompente di un regista coraggioso e sperimentale e, soprattutto, molto amante di Shakespeare (il suo adattamento di La Tempesta, snobbato dalla critica, viene considerato dagli intenditori come una delle migliori pellicole mai fatte tratte dalle opere del drammaturgo).Prossimamente al cinema The Grandmaster di Wong Kar-wai

05-25 FEBBRAIO: Dopo le rassegne dedicate a Charlie Chaplin e ad Alfred Hitchcokc, il Princes Charles Cinema prosegue con i suoi omaggi ai grandi registi cinematografici. Questo mese è il turno di Wong Kar-Wai, il pluripremiato regista asiatico, del quale verranno riproposti soprattutto i primissimi film: una nuova versione di Ashes of Time, e a seguire Days of Being Wild, Angeli Perduti e l’immancabile In The Mood for Love.

14 FEBBRAIO: Ed eccoci arrivati quest’anno anche all’appuntamento fisso con San Valentino. Il film scelto per il 2014 da Londra per i cuori più romantici è il classico Colazione da Tiffany, che verrà proiettato dal Prince Charles Cinema la sera del 14. Curioso è che, esattamente nella sala accanto, verrà invece celebrato contemporaneamente l’“anti-SanValentine Day”, con la proiezione del cult horror My Bloody Valentine, storia di un serial killer che uccide coloro che scelgono di festeggiare il giorno più romantico dell’anno. E voi, in quale delle due serate deciderete di andare?

16 FEBBRAIO: Poco prima degli Academy Awards, tocca ai BAFTA assegnare i premi al meglio del cinema della passata stagione. Dopo le nominations divulgate lo scorso 8 gennaio, tutti i pronostici vedono favorito come miglior film 12 anni schiavo, che però non dovrebbe replicare il bis film/regia realizzato da Argo l’anno scorso, visto che, come miglior regista, resta in pole position Alfonso Cuaron con Gravity (ma attenzione al britannico Paul Greengrass per il suo Captain Phillips, tra le possibili sorprese). Tra gli attori protagonisti, grande favorito è l’inglese Chiwetel Ejiofor per 12 anni schiavo, ma sono parecchio in salita le quotazioni di Leonardo di Caprio per The Wolf of Wall Street. Tra le attrici, invece, la gara dovrebbe ormai essersi ridotta all’amatissima (e favorita) Judi Dench di Philomena contro la Cate Blanchett di Blue Jasmine.

22 FEBBRAIO: Parte di un tour che ha coinvolto le migliori e più famose orchestre di tutto il mondo, Pixar in Concert arriva anche alla Royal Albert Hall di Londra, con ovviamente protagonista la Royal Philharmonic Concert Orchestra, una delle più note e prestigiose in tutto il mondo. Con le immagini dei 13 film Pixar che hanno colpito il cuore dello spettatore in questi ultimi anni, rivivono le musiche più belle che hanno accompagnato le emozioni di queste pellicole. Se è vero che Pixar è sinonimo di animazione, è del resto anche vero che il rapporto tra le immagini e le musiche di Randy Newman, Thomas Newman e Michael Giacchino è imprescindibile, come dimostrano le 7 nomination agli oscar piovute sulle soundtracks di Toy Story, A Bug’s Life, Monsters & Co., Alla Ricerca di Nemo, Wall-E, Ratatouille e Up (quest’ultima, ad opera di Giacchino, l’unica a vincere l’ambita statuetta).

Diego Scerrati per Oggialcinema.net

Powered by Preview Networks

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »